Giovanissimi A: Grignanese – La Querce 0-1

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Roncolini, Gelli, Met Hasani, Benvenuti, Giovannelli, Mariani, Batino, Del Turco, Stefanelli, Cani, Scaccini. A disp.: Colaone, Curoj, Tallarico, Baldini, Ferrara. All.: Cristiano Ferri
LA QUERCE: Giachi, Villi, Giacchetti, Bessi, Falai, Maccarone, Fortunato, Capri, Raffaelli, Morucci, Lo Monaco. A disp.: Felli, Fiesoli, Del Sere, Chesi, Barbieri, Bognomini, Vitale. All.: Antonio Daidone
ARBITRO: Gelli di Prato
RETE: 51’ Raffaelli

Decide un gol di Raffaelli al quarto d’ora della ripresa la sfida tra Grignanese e La Querce, due squadre che si sono fronteggiate alla pari per gran parte del match. Nel primo tempo ci sono poche emozioni e per vedere un tiro in porta degno di nota dobbiamo aspettare il dodicesimo minuto, quando Cani calcia alta una punizione centrale da una ventina di metri. Di fatto non succede niente fino a pochi minuti prima dell’intervallo, ma al ventinovesimo i padroni di casa vanno vicinissimi al vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra, Stefanelli devia da pochi passi ma il portiere respinge, il pallone resta in area e ci si avventa Met Hasani, che però tira centralmente e consente a Giachi di parare. L’azione riparte immediatamente e la formazione ospite arriva al tiro con Raffaelli, conclusione che viene respinta. Continua a premere la Querce e con un tiro di Morucci conquista un corner, da cui scaturisce un colpo di testa di Maccarone parato da Roncolini. Nel secondo tempo, dopo due occasioni della Grignanese con le conclusioni fuori misura di Baldini e Giovannelli, è la Querce ha passare in vantaggio con Raffaelli, che capitalizza al massimo un lancio a scavalcare la linea difensiva. Gli ospiti provano a sfruttare il momento positivo e nel giro di un minuto vanno alla conclusione due volte: prima con Giachetti da fuori area, il suo però è un tiro impreciso che finisce a lato, poi con Capri, che sfrutta una rimessa laterale dalla destra e tira di potenza non centrando la porta. La Grignanese torna in avanti in conclusione di partita con Curoj, che prova sia di testa che di piede, ma in entrambi i casi il pallone finisce fuori.
Calciatorepiù: in una partita molto equilibrata si segnalano le prestazioni di Giovannelli e Cani nella Grignanese, mentre nella Querce buone prestazioni di Raffaelli e Morucci.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social