Esordienti A: Grignanese – Chiesanuova 3-3

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Agati, Donnini, Beccani, Caponetto, Pierini, Binchi, Piazza, Robertiello, Schillaci, Nehli, Cocci. Entrati: Bonacchi, Ulivi, Saoud. All.: Casini – Perlongo
CHIESANUOVA: Mazilu, Tatti, Brugno, Giuliano, Allmeta, Benesperi, Florean, Terrana, Mema, Ahmeti, Scuderi. Entrati: Ilie, Buono, Giachin. All.: Gerardo Radice
ARBITRO: Condello di Prato
RETI: 1’ Ahmeti, 23’ Giuliano, 30’, 34’ (rig.) Nehli, 40’ Mema, 44’ Robertiello
NOTE: parziali 0-1, 2-2, 1-0

Passano cinquanta secondi e il Chiesanuova passa in vantaggio con Ahmeti, che dal limite dell’area batte il portiere con un tiro angolato. Avvio shock per i padroni di casa, che comunque non si scoraggiano e cercano di farsi pericolosi dalle parti di Mazilu; prima una conclusione di Caponetto esce a lato dopo aver attraversato lo specchio della porta, poi un tiro di Schillaci viene respinto. Gli ospiti tornano in avanti con Mema, che va da solo in contropiede ma poi calcia a lato; poco dopo, ancora lui cerca la porta con un bel tiro, ma un attento Agati para in due tempi. Nel secondo tempo, dopo tre minuti il Chiesanuova raddoppia sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Giuliano, che risolve in rete una mischia in area. La Grignanese non ci sta e accorcia le distanze con Nehli, che segna di testa su cross dalla destra di Caponetto. Passano quattro minuti e Piazza subisce fallo in area, conquistandosi un calcio di rigore, trasformato in modo magistrale da Nehli, che segna il gol della doppietta personale e riporta in parità il risultato. Un attimo prima del fischio di fine tempo, però, il Chiesanuova torna ancora in vantaggio grazi e a Mema, che riceve in area e segna, mandando le squadre al secondo riposo sul 3-2. Nelle prime battute del terzo tempo arriva il gol del nuovo pareggio locale con Robertiello, che da pochi passi insacca sugli sviluppi di un corner. Le squadre sembrano non accontentarsi del pareggio, ma ad entrambe manca la precisione necessaria per far male in zona gol; infatti, nella Grignanese vanno alla conclusione Caponetto e Schillaci, mentre nel Chiesanuova è Mema il più attivo offensivamente, ma i risultati sono i medesimi, cioè nessuno segna. Un attimo prima del triplice fischio, Schillaci tira al volo da fuori area, ma Mazilu che gli nega con un grande intervento deviando in angolo, da cui nasce il colpo di testa, parato, di Nehli.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social