Allievi A: Grignanese – Vinci 2-1

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Fonti, Grasso, Rizzo, Cai, Todesca, Bonacchi, Petrucci, Moretti, Franci, Greco, Lika. A disp.: Cozza, Fiorenzo, Iasiello, Santini, Caramazza, Pierattini. All.: Marco Innocenti.
VINCI: Bolognesi, Massoni, Iacovella, Chiarito, Lupi, Rinaldi, Rondelli, Bonamici, Verrecchia, Buggiani, Bertini. A disp.: Volpi, Kapedani, Luisi, Leoncini, Nencioni. All.: Riccardo Bacciarelli.
ARBITRO: Spezzano di Prato
RETI: 23’ Greco, 39’ Bonamici, 64’ Franci
NOTE: espulso Bolognesi (V).

Avvio favorevole alla formazione ospite, che già dopo sei minuti va vicina al vantaggio con Rondelli, bravo a ricevere il pallone in profondità e ad arrivare a tu per tu con Fonti, ma poi spreca tutto facendosi respingere il tiro da un difensore. La Grignanese risponde subito con Petrucci, che ben imbeccato da Greco arriva al tiro, ma calcia malamente a lato da buona posizione. Al ventesimo la Grignanese passerebbe in vantaggio con Greco, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Passa un minuto e Massoni ha sui piedi un pallone buono, ma calcia alto da posizione invitante. La legge del “gol sbagliato, gol subito” colpisce anche questa volta e così la Grignanese passa in vantaggio: Petrucci e Rizzo dialogano sulla destra, cross rasoterra di quest’ultimo, Greco tira fuori dal cilindro un colpo di tacco che batte Bolognesi. Il gol subìto sprona la formazione ospite che va alla ricerca del pareggio, andandoci molto vicino con Chiarito alla mezzora sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La partita sembra avviarsi all’intervallo con il vantaggio della squadra di casa, ma un minuto prima del rientro negli spogliatoi arriva il gol del pareggio: punizione dalla destra, Iacovella colpisce di testa, Fonti non trattiene e Bonamici è il più svelto di tutti e insacca. La ripresa inizia e dopo tre minuti la Grignanese potrebbe ritornare in vantaggio, ma l’arbitro annulla per fuorigioco; la decisione arbitrale, però, è totalmente errata, visto che Greco riceve palla da rimessa laterale, quindi non può essere in posizione di fuorigioco perché in questa situazione di gioco non è sanzionabile. Il risultato resta dunque in parità e per un quarto d’ora abbondante le due squadre si fronteggiano a centrocampo, poi al ventunesimo anche il Vinci vede annullarsi una rete per fuorigioco di Iacovella sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra. Lo stesso Iacovella impegna poco dopo Fonti costringendolo alla parata in due tempi. Al ventiquattresimo i padroni di casa tornano in vantaggio con Franci, che spizza di testa un lancio di Greco anticipando il portiere, poi riprende il pallone e insacca da posizione defilata. Nemmeno il tempo di battere al centro che lo stesso Franci sfiora il gol del 3-1 su assist, ma calcia malamente alto da ottima posizione. La formazione ospite cerca di pareggiare e ci riuscirebbe pure a pochi minuti dalla fine, ma il colpo di testa di Rondelli viene annullato per fuorigioco. A tempo praticamente scaduto il Vinci resta in dieci in seguito all’espulsione di Bolognesi, che reagisce ad un lieve contatto con Santini. La partita finisce così 2-1 per i padroni di casa, che riescono a vincere una partita molto combattuta contro una squadra mai doma.
Calciatorepiù: il migliore in campo è sicuramente Greco della Grignanese, autore di un gol e un assist, oltre a due gol annullati; da segnalare anche le buone prestazioni di Petrucci, Rondelli e Iacovella.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social