Esordienti A: Mezzana – C.F. 2001 1-6

. . Nessun commento:
MEZZANA: Basta, Parente, Feroleto, Ricci, Marchetti, Gorini, Bongini, Pini, Jahic, Malinconi, Mastronunzio. A disposizione: Mazzoni, Bartolini, Matteucci, Boncinelli. All. Scantamburlo
C.F. 2001: Berti, Maione, Nasorri, Naym, Fantacci, Coppini, Risi, Moccia, Balla, Toma, Capaccioli. A disposizione: Magazzini, Summa, Zipete, Bennasser, Centi, Amghar, Mattoccia. All. Innocenti
Arbitro: Sabatino di Prato
Reti: 6’ pt Capaccioli, 17’ Risi; 6’ st, 18’ Amghar, 13’ Marchetti (rig.); 7’ tt Moccia, 14’ Centi
Note: parziali 0-2, 1-2, 0-2

Parte bene il C.F. 2001, che dopo sei minuti di gioco passa in vantaggio con Capaccioli, bravo a controllare palla sul centro sinistra e a battere il portiere avversario con un bel diagonale; tre minuti più tardi, Capaccioli cerca di ripetersi, ma stavolta Basta è attento e respinge. Al dodicesimo Malinconi serve bene nello spazio Mastronunzio, ma il suo tiro a incrociare finisce fuori. Cinque minuti più tardi il C.F. raddoppia: Toma serve Risi sul filo del fuorigioco, che ha campo aperto davanti a sé e giunge davanti al portiere, lo scarta e deposita il pallone nella porta sguarnita. Il secondo tempo si apre con il terzo gol ospite segnato da Amghar, che scatta sul filo del fuorigioco e supera il portiere, leggermente fuori dai pali, con un bel tiro. Passano pochi minuti e il Mezzana accorcia le distanze su calcio di rigore con Marchetti, che spiazza il portiere avversario; il rigore era stato fischiato per fallo di mano in area di Coppini. Nemmeno il tempo di organizzare la rimonta che il C.F. ristabilisce le distanze, segnando ancora con Amghar, che controlla un rinvio del proprio portiere, supera di slancio difensori e portiere avversario e segna. Nel terzo e ultimo tempo il Mezzana cerca di riportarsi in partita con una punizione calciata da Marchetti, ma il portiere respinge. Al settimo arriva il gol del 5-1, segnato da Moccia, che appostato al limite dell’area batte il portiere con un tiro preciso. La partita non ha più nulla da dire e così a pochi minuti dalla fine Centi segna il gol definitivo 6-1.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social