Juniores: Grignanese – San Donnino 0-0

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Ballhysa, Di Palma, Mannelli M., Allori, Calcagno, Benvenuti, Gallucci, Ballerini, Marzullo, Paciscopi, Mannelli E. A disposizione: Vincitorio, Gallo, Cocci, Gullà, Santi, Tassi. All. Giusti
SAN DONNINO: Bogani, Ibraliu, Dedej, Myrtaj, Gashi, Mascalchi, Moretti, Varriale, Niccolai, Gasparini, Fabricantu. A disposizione: Sabia, Guida, Merli, Pieralli. All. Niccolai
Arbitro: Pini di Prato

Pareggio a reti inviolate fra Grignanese e San Donnino, in una partita dove entrambe le formazioni si sono annullate a vicenda. La prima azione della gara è una punizione calciata da Marzullo, che Bogani para in due tempi. Poco dopo ci provano Allori, tiro alto da fuori area, e ancora Marzullo su punizione, con il pallone che finisce a lato. Intorno al ventesimo il San Donnino inizia a farsi vedere in attacco, prima con un tiro dalla distanza di Varriale, ben parato da Ballhysa, poi con un contropiede di Fabricantu, che costringe Calcagno al fallo, punito con il cartellino giallo. Un paio di minuti più tardi Paciscopi riceve palla sul centro sinistra, si accentra e tira, ma il pallone finisce a lato di poco. Prima dell’intervallo Gasparini calcia da fuori area, la potenza c’è, la precisione no e la sfera finisce alta. Nella ripresa subito pericoloso Marzullo, che aggancia ottimamente un lancio dalle retrovie e tira, ma una deviazione di un difensore alza il pallone in angolo. Intorno al ventesimo il San Donnino si fa vedere in avanti, ma con tentativi velleitari; prima ci prova Niccolai, poi Gasparini su punizione, infine Fabricantu ancora su calcio piazzato. Al ventottesimo grande occasione per i padroni di casa: Mannelli crossa dalla sinistra, nessuno interviene e così il pallone giunge a Gallucci appostato sul secondo palo che va al tiro, la sua conclusione attraversa lo specchio della porta e ancora una volta nessun compagno riesce a deviare in rete. Nel finale di partita ci prova nuovamente Marzullo due volte su punizione, ma in entrambe le occasioni la sfera non centra la porta.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social