Esordienti A: Grignanese – Sporting Chiesanuova 3-1

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Schillaci, Pierini, Beccani, Caponetto, Robertiello, Rosati, Binchi, Bonacchi, Donnini, Nehli, Cocci. A disposizione: Ulivi, Ceci, Piazza, Vannini, Saoud. All. Casini-Perlongo
SP.CHIESANUOVA: Mazilu, Sandretti, Ahmeti, Florean, Allmeta, Benesperi, Scuderi, Mema, Ilie, Terrana, Buono. A disposizione: Tatti, Giachin, Brugno, Vannucci, Ucaggi. All. Radice
Arbitro: Franzese di Prato
Reti: Caponetto, Buono, autorete pro Grignanese, Nehli
Note: parziali 1-0, 0-1, 2-0

Dopo una prima fase di studio, inizia la sfida fra Caponetto e la porta avversaria. Il centrocampista locale, infatti, fin dai primi minuti cerca la via della rete con tiri dalla distanza, ma i primi due tiri non impensieriscono più di tanto Mazilu. Al terzo tentativo personale arriva il gol: controllo al limite dell’area e destro preciso che batte il portiere. Oltre a Caponetto, anche Donnini sfiora la marcatura personale in due circostanze, ma in entrambe le occasioni il portiere è attento e respinge. In chiusura di tempo si fa vedere in attacco il Chiesanuova con Buono su punizione, che Schillaci neutralizza in presa. Come inizia la ripresa, il Chiesanuova pareggia: lancio dalla difesa, nessuno interviene e così il pallone diventa giocabile per Buono, che entra in area e segna. Lo stesso Buono poco dopo potrebbe raddoppiare, ma dopo una fuga solitaria non riesce ad essere preciso al momento della conclusione e calcia alto. Nel terzo tempo la Grignanese chiude la partita, sfruttando anche la buona sorte, visto che il gol del sorpasso è frutto di una deviazione nella propria porta di un difensore avversario su cross dalla destra. Passa qualche minuto e Nehli porta a tre le reti battendo il portiere con un tiro preciso. Il Chiesanuova non riesce più a rendersi pericoloso e così la Grignanese può gestire senza problemi il doppio vantaggio e porta a casa i tre punti.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social