Allievi A: Grignanese - Galcianese 4-3

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Fonti, Todesca, Bonacchi, Cai, Castellani, Grasso, Petrucci, Fantoni, Fiorenzo, Greco, Franci. A disposizione: Lombardi, Lika, Iasiello, Cozza, Algerino, Costanzo, Pecchioli. All. Innocenti
GALCIANESE: Agati, Porpiglia, Radion, Maccari, Battaglia, Nenciarini, Scanu, Calcagno, Raimo, Russo, Tempesti. A disposizione: Tesi, Cocecu, Hakan, Marafico, Ginanni. All. Guarducci
Arbitro: Cutillo di Prato
Reti: 27’ Russo; 43’, 50’ (rig.) Petrucci; 47’, 77’ Franci; 65’, 83’ Calcagno.

Primo quarto d’ora favorevole alla Galcianese, che per due volte con Tempesti prova a sbloccare il risultato, ma in entrambe le occasioni manca la precisione necessaria. Dopo un buon inizio degli ospiti, i padroni di casa iniziano ad affacciarsi dalle parti di Agati e lo fanno con Fiorenzo, che prova senza successo ad impensierire l’estremo difensore ospite con due tiri da fuori area. Chi mette in seria difficoltà Agati è Cai, che al 23’ esplode un sinistro dai 25 metri destinato al fondo della rete, costringendo il numero uno ospite ad un grande intervento in tuffo per deviare in angolo. Due minuti più tardi Raimo arriva davanti a Fonti e tira, ma il suo tiro viene respinto. Un giro di orologio e la Galcianese passa in vantaggio: Russo riceve palla sul filo del fuorigioco e arrivato davanti a Fonti lo scavalca con un tocco sotto. La rete del vantaggio dà fiducia alla Galcianese che sul finire di tempo sfiora il gol del raddoppio con Raimo, che anticipa Fonti in uscita ma si vede negare il gol dal palo. Le squadre vanno così al riposo con il risultato favorevole alla Galcianese, che ha legittimato il vantaggio con delle buone azioni, concedendo ai padroni solo la parte centrale del primo tempo. Al rientro dagli spogliatoi la Grignanese è una squadra completamente diversa, non tanto negli uomini, quanto nella convinzione nei propri mezzi. Dopo un bel tentativo di Calcagno dalla destra, ben respinto da Fonti, i ragazzi di Innocenti in sette minuti stravolgono la partita. Al 43’ Castellani recupera palla a centrocampo e lancia in avanti, il pallone rimbalza su Greco e favorisce la fuga sulla destra di Petrucci, che entra in area e batte Agati con un bel diagonale. Passano quattro minuti e la Grignanese passa in vantaggio con Franci, uno degli ex della partita, che in spaccata devia in rete un calcio d’angolo dalla sinistra di Greco. Altri tre minuti e Petrucci viene steso in area da Agati; l’arbitro ammonisce il portiere ospite e indica il dischetto degli undici metri, su cui va lo stesso Petrucci, che spiazza il portiere e porta i suoi sul 3-1. Le tre reti in sette minuti esaltano la Grignanese, che va vicina alla quarta rete con Franci, molto impreciso al momento della conclusione. I due gol di svantaggio scuotono gli ospiti, che al 65’ tornano in partita grazie a Calcagno, che capitalizza un innocuo lancio dalle retrovie anticipando Fonti in uscita. Il gol subito rimette in discussione il risultato e così i padroni di casa tornano a spingere, nella fattispecie con Petrucci, che s’invola ancora una volta sulla destra arrivando alla conclusione e alla rete, ma l’arbitro ferma tutto per un presunto fallo in attacco. Continuano i tentativi della Grignanese, prima con Lika e poi con Fantoni, ma entrambi i tiri finiscono alti sopra la traversa. Quando la partita sembrava avviarsi alla conclusione sul risultato di 3-2, a tre minuti dalla fine Franci scatta sul filo del fuorigioco e con un bel tiro supera Agati, portando i suoi sul 4-2. Partita finita? Niente affatto, visto che l’arbitro concede quattro minuti e al terzo minuto Calcagno sfrutta un’indecisione della difesa e deposita in rete il gol del definitivo 4-3. Partita emozionante, in bilico fino all’ultimo secondo, grazie a due formazioni che si sono battute a viso aperto. Inizio di gara favorevole alla Galcianese, che fa suo il primo tempo grazie ad una prova ordinata e decisa, ma i primi dieci minuti della ripresa hanno letteralmente cambiato volto alla gara; gli uomini di Innocenti sono usciti dagli spogliatoi con un piglio diverso e lo hanno dimostrato portandosi sul 3-1 in pochissimi minuti.
Calciatori Più: nella Grignanese prove importanti di Petrucci, nettamente il migliore in campo, e Franci, che oltre a segnare una doppietta ciascuno sono stati due spine nel fianco per la difesa ospite; nella Galcianese, invece, grande prova di Calcagno, autore di una doppietta e molto pericoloso in almeno altre due occasioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social