Giovanissimi A: Grignanese - Tavola 4-1

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Molinaro, Mariani, Met Hasani, Di Biase, Giovannelli, Batino, Gelli, Del Turco, Baldini, Cani, Curoj. A disposizione: Ruggiero, Colaone, Tallarico, Vettori, Ferrara. All. Ferri
TAVOLA: Bernotti, Mauro, Chiarini, Belli, Sermi, Cintolesi, Lenzi, Nieri, Gori A., Gori F., Mazzoni. A disposizione: Tabani, Masolini, Masserelli, Pierozzi Mat., Pierozzi Mar., Montagni. All. Chiari
Arbitro: Spezzano di Prato
Reti: 7’, 49', 58' Curoj, 30’ Gelli, 65’ Montagni

Parte subito bene la Grignanese che alla prima azione passa in vantaggio: lancio in area di rigore, Gelli riesce a tenere la palla in gioco e a servire di tacco Cani, tiro cross del numero dieci locale che trova Curoj tutto solo sul secondo palo, che senza problemi deposita il pallone in rete. La reazione del Tavola arriva con un tiro da fuori di Cintolesi, parato in due tempi da Molinaro. La Grignanese continua spingere e sfiora il raddoppio prima con Curoj, tiro a lato, poi con Baldini, conclusione respinta dal portiere, infine con Gelli, che a tu per tu con il portiere calcia a lato. Il Tavola torna a farsi vedere in attacco con Mazzoni, che sfrutta un errore della difesa e va al tiro, ma non c’è la precisione necessaria e calcia alto. In chiusura di tempo arriva il 2-0 dei padroni di casa con Gelli, che riceve un bel lancio dalle retrovie di Del Turco, sfrutta un’indecisione tra portiere e difensore e insacca a porta sguarnita. A inizio ripresa Baldini si conquista e calcia una punizione da una ventina di metri; la calcia bene ma è buona anche la respinta in angolo di Bernotti. Al quarto d’ora Curoj porta i suoi sul 3-0: azione personale sulla sinistra, entra in area e gran sinistro sotto l’incrocio. Poco dopo Gori F. calcia una punizione dal lato sinistro dell’area di rigore, traiettoria angolata che costringe Molinaro alla respinta di pugno. Al 58’ arriva il gol del 4-0 e la tripletta di Curoj, bravo ancora una volta a liberarsi al tiro e a battere il portiere. Prima della fine del match arriva il gol della bandiera per il Tavola: Gori A. batte una punizione dal limite, il pallone scavalca la barriera, colpisce la traversa e ritorna in campo, sulla sfera si avventa Montagni che di testa segna il gol del 4-1 finale.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social