Giovanissimi B: Grignanese - Viaccia 2-2

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Corradino, Ferrara, Colaone, Del Turco, Di Biase, Giovannelli, Mariani, Cani, Molinaro, Met Hasani, Curoj. A disposizione: Caputo, Vettori, Girolamo, Tempestini. All: Governali
VIACCIA: Bertelli, Masini, Sharka, Arceni, Del Vicario, Santoro, Melis, El Gallaf, Barisani, Barbera, Hutinaj. A disposizione: Leporatti, Cané, Mazzurco, Del Priore, Cangemi, Di Santi, Campani. All: Lena
Arbitro: Afflitto di Prato
Reti: 13' Sharka, 14' Met Hasani, 46' Mariani, 55' Barbera

Inizio di gara favorevole ai padroni di casa che potrebbero passare in vantaggio con Molinaro, ma la sua conclusione attraversa lo specchio della porta e esce sul fondo. Passano un paio di minuti e a provarci è Mariani che anticipa il portiere in uscita, ma anche in questo caso il pallone finisce fuori. Al 7' si fanno vedere gli ospiti con un colpo di testa di El Gallaf che finisce a lato. Tre minuti più tardi grande occasione per la Grignanese: Molinaro arriva a tu per tu con il portiere e tira, il pallone finisce sul palo e torna in gioco, Curoj prova a ribadire in rete ma arriva con un istante di ritardo e manca l'impatto con il pallone. Al 13' la partita si sblocca, anche se in modo casuale, visto che Sharka rilancia in avanti senza alcuna pretesa, Corradino calcola male il tempo dell'uscita e viene scavalcato dal pallone in modo beffardo. Nemmeno il tempo di mettere il pallone a centrocampo che Met Hasani pareggia subito i conti superando il portiere con un tiro preciso. Prima della fine del tempo Curoj ha due buone occasioni per portare in vantaggio i suoi: prima con un pallonetto, che finisce fuori, poi non riesce a segnare il tap-in vincente dopo un tiro ribattuto di Molinaro. Nella ripresa dopo soli quaranta secondi la Grignanese si porta in vantaggio con Mariani, il cui tiro viene calcolato male dal portiere e il pallone finisce in rete. Passano dieci minuti e il Viaccia pareggia i conti con Barbera, che è bravo a sfruttare un errore collettivo della difesa e a segnare. Al quarto d'ora grande occasione non sfruttata dai locali, quando Del Turco lancia in profondità Curoj che mette al centro per l'accorrente Molinaro, che viene anticipato di un soffio al momento del tiro. Poco dopo ci prova Cani, ma il suo tiro viene parato. Il Viaccia torna a farsi vedere in avanti con Mazzurco, che si accentra e tira, ma Corradino para. Prima della fine ci provano prima Del Turco, poi Cani ed infine Curoj, ma nessuno riesce a sbloccare il risultato e la partita termina in pareggio.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social