Giovanissimi B: Grignanese - Galcianese 4-2

. . Nessun commento:
GRIGNANESE: Corradino, Ferrara, Tempestini, Giovannelli, Caputo, Di Biase, Mariani, Cani, Molinaro, Catallo, Curoj. A disposizione: Colaone, Met-Hasani, Girolamo. All.: Governali
GALCIANESE: Gallina, Vojdulla, Francisca, Nenciarini, Rosati, Fotava, Ricosi, Ferro, Mauro, Pratesi, Martelli. A disposizione: Angiolini, Malpaganti, Bigagli, Mascagni, Menicacci, Skarly. All.: Breschi
Arbitro: Ercolani di Prato
Reti: 3’ Pratesi, 24’ Catallo, 35’ Molinaro, 52’ Angiolini, 57’ Giovannelli, 68’ Cani

Pronti via e subito Galcianese in vantaggio con Pratesi, svelo a sfruttare una respinta di Corradino e ad insaccare a porta vuota. La Grignanese non ci sta e poco dopo va in gol con Cani, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 24’ arriva il pareggio locale con un bel tiro di Catallo che batte Gallina. In chiusura di frazione arriva il gol del sorpasso grignanese con Molinaro, che gestisce insieme a Curoj un bel contropiede per poi segnare a tu per tu col portiere.
Nel secondo tempo la Grignanese preme subito sull’acceleratore e nel primo quarto d’ora impegna più volte la difesa avversaria. Al 37’ Caputo manda a lato una respinta corta del portiere su tiro da fuori di Catallo, al 44’ Giovannelli ci prova con un destro dal limite dell’area, ma anche il suo tentativo finisce fuori, infine al 47’ Molinaro vede annullarsi il gol per fuorigioco. La legge del “gol mancato gol subito” colpisce ancora e al 52’ la Galcianese riporta il risultato in parità con Angiolini, che devia in rete una punizione dalla trequarti. Cinque minuti più tardi la Grignanese torna nuovamente in vantaggio con Giovannelli, che insacca con un tiro dalla distanza complice anche il campo bagnato che inganna il portiere avversario. La Grignanese continua ad attaccare e sfiora il quarto gol in più occasioni, la più nitida quella capitata a Met-Hasani, che però non riesce a segnare dopo una respinta del portiere sul tiro di uno scatenato Molinaro. In chiusura di match arriva anche il gol del definivo 4-2 ed è un bel gol di Cani, che dopo aver saltato tre uomini insacca con tiro sul palo più lontano.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social