Terza Categoria: United Firenze - Grignanese 3-2

. . Nessun commento:
UNITED FIRENZE: Tanganelli, Bongi, Carniani, Massai, Vignolini, Manzini, Casieri, Faneschi, Rapalli, Di Vita, D'Aquino. A disposizione: Catalano, Costella, Fiorelli, Nutini. All.: Milani
GRIGNANESE: Biancanelli, Nucci, Rossi, Masoni, Baracchi, Biagioni, Viola, Casini, Piscione, Scardamaglia, Vitali. A disposizione: Ballhysa, Batisti, Fontani, Carpino, Fantoni. All.: Casini
Arbitro: Zampillo di Firenze
Reti: Casieri, D’Aquino, Rapalli; Baracchi, Fontani

La sesta giornata pone di fronte United Firenze e Grignanese. Già al primo minuto gli ospiti hanno una ghiotta occasione per passare in vantaggio: un pallone vagante in area finisce sul braccio di un difensore, l’arbitro non ha dubbi e indica il dischetto. Sul dischetto va Biagioni, che però angola troppo e colpisce il palo, con il pallone che si spegne sul fondo. La partita si gioca perlopiù su lanci lunghi e su uno di questi lo United passa in vantaggio con Casieri, che sfrutta un rinvio sbagliato della difesa e insacca. Gli ospiti si disuniscono e intorno a metà primo tempo i locali raddoppiano, stavolta con D’Aquino, che conclude in rete con un diagonale dopo una ripartenza veloce. La Grignanese si fa subito sotto e riduce immediatamente lo svantaggio con Baracchi, che riceve un bel passaggio di Biagioni e dal limite dell’area batte il portiere con un tiro potente.
Nella ripresa gli ospiti cercano il pareggio, ma al momento della conclusione manca la giusta lucidità e anche un po’ di fortuna. Fortuna che assiste i locali, come in occasione del terzo gol, che porta la firma di Rapalli, che si ritrova sui piedi un tiro di un compagno ribattuto dal palo. A questo punto la Grignanese inizia un assalto all’arma bianca, con palloni spediti in area alla disperata ricerca di un gol, gol che arriva con Fontani, che partito sul filo del fuorigioco scarta Tanganelli e deposita in rete. In precedenza Casini aveva colpito una traversa da buona. L’ultima occasione del match è sui piedi, anzi, sulla testa di Masoni, ma il suo tentativo viene deviato in angolo dal portiere, che mantiene il risultato sul 3-2 finale.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social